Bacheca
APPENDI IN BACHECA
Appendi il tuo appunto scrivendo a redazione@upee.it.
Allega un’eventuale immagine
e/o volantino.
Storia bella e senza confini
Il Cre non finisce, prosegue nei ricordi
Tutte le belle storie finiscono e anche la Bella Storia del Cre sta volgendo al termine in diversi oratori. Luglio porterà via con sé tante belle esperienze che sono state delle opportunità per tutti di sperimentare il vero significato della vocazione.
Una grande rete
Val Brembana
In Val Brembana la collaborazione è sinonimo di coinvolgimento. Tutti gli animatori, i coordinatori e i don si sono posti l’obiettivo di far sentire a casa ogni ragazzo. Ognuno è un tassello fondamentale di una grande famiglia in cui si trasmettono tematiche importanti come quella della vocazione.
Cre come palestra delle vocazioni
Gazzaniga, Parre, Nese, Clusone
L’oratorio è un luogo sereno in cui chiunque può sentirsi accolto. Il Cre coinvolge, accoglie e ti fa venire voglia di metterti in gioco.
#bAllastoria
Contest sui balli del cre 2019
I balli del Cre 2019 protagonisti del contest di Oratoribg
Un'unica bella storia
Immacolata, Monterosso, Campagnola
#Oratiracconto attraversa la città: tre Cre, ma un’unica bella storia da scrivere
Il Cre aiuta a crescere
Valtesse
Gli animatori stanno preparando il Cre, le formazioni sono iniziate e #oratiracconto è qui per farvi assaggiare un po' d'estate!
#creinprogress fa la sua prima tappa all'oratorio San Colombano di Valtesse!
#Oratiracconto
Versione estate
A partire dalla prossima puntata, sempre di mercoledì, la rubrica racconterà come si diventa animatori tra impegno e voglia di mettersi in gioco per arrivare pronti al fatidico mese “di fuoco” del centro estivo.
Gita a Mantova
Almè
L’oratorio di Almè in gita a Mantova: momenti informali che creano legami forti
Incontrare il Vangelo
Grumello e Telgate
Ogni anno, i ragazzi degli oratori di Grumello e Telgate sono chiamati a mettersi in gioco per preparare la via crucis insieme ai propri educatori. "Ciò che chiedo agli adolescenti è di essere protagonisti e di mettersi in gioco davanti alla Parola di Dio” spiega don Alberto Varinelli.
Pagina 1 di 4
© Upee - Ufficio Pastorale Età Evolutiva
Privacy Policy | Redazione | Upee@curia.bergamo.it | Credits