Articoli
SCRIVI UN ARTICOLO
Condividi anche tu i racconti di ciò che succede nel tuo oratorio.
Scrivi un articolo e invialo
all’indirizzo redazione@upee.it allegando possibilmente una fotografia in formato jpg.
Csi e Oratori
Csi e Oratori celebrano l’alleanza educativa
di Redazione Upee

«Così, siamo usciti fuori e c’era, roba da non credere, c’era questo campo da calcio, lì, in mezzo al grigio, questo campo d’erba grassa e scintillante, nonostante l’assenza del sole, punteggiato di magliette rosse e azzurre, e i corpi dei ragazzi dentro quelle magliette rosse e azzurre producevano tanta energia da tenere accesa la città sotto Natale». (Fabio Geda, La bellezza nonostante)

C’è la vita che scorre e che a volte appiattisce i colori. I colori, quelli veri, non quelli delle vetrine. C’è un grigiore che avvolge nei mesi più freddi e spegne un po’ le energie più belle e più forti dell’uomo. Sarà l’abitudine, sarà la routine, sarà l’anestesia che a volte ci prende e ci isola.
Ma in un campo da calcio circola un’energia che è una bomba. Cioè? Fabio Geda lo dice bene, nel suo piccolo libro, La bellezza nonostante. Ci sono dei ragazzi che, nonostante il carcere, tirano fuori un’energia inspiegabile e grandiosa quando scendono in campo. Roba da tenere accesa la città sotto Natale.
È forse questo il valore dell’alleanza che anno dopo anno si rinnova tra Csi e oratori. In oratorio lo sport trova spazio come strumento educativo, con un’energia che fa la differenza. Ogni anno, mentre il Natale si avvicina, si presenta l’occasione per trovare un momento per ringraziare, durante una celebrazione e un momento di rinfresco insieme, per la bellezza di fare sport e di farlo in oratorio.

L’appuntamento è lunedì 18 dicembre, presso la chiesa parrocchiale di Cornale (Pradalunga). Il ritrovo è previsto per le ore 20 all’oratorio «Papa Giovanni XXIII» di Cornale. La celebrazione eucaristica inizierà in chiesa alle ore 20.30 e sarà presieduta da Mons. Davide Pelucchi, Vicario Generale della Diocesi: sono invitate a partecipare tutte le società sportive del Csi, per rendere grazie per l’anno trascorso, per scambiarsi gli auguri e per dare valore a chi spende il proprio tempo per sostenere le iniziative sportive nell’ambito del Csi. Come di consueto, avverrà l’assegnazione del Discobolo d’Oro, l’Alto Riconoscimento al merito sportivo: un premio che dà significato e importanza alla costanza, alla dedizione e alla passione con cui tesserati e società sportive perseguono obiettivi sportivi ed educativi in sinergia. La conclusione conviviale vedrà i partecipanti spostarsi in oratorio per un momento di rinfresco e di scambio degli auguri di Natale.
Share Facebook
Share Twitter
© Upee - Ufficio Pastorale Età Evolutiva
Privacy Policy | Redazione | Upee@curia.bergamo.it | Credits