News
Sinodo dei vescovi
Pronto l'Instrumentum laboris
Il XIV Consiglio Ordinario della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi, in seguito all’ascolto effettuato a livello mondiale tramite il documento preparatorio, il questionario on line, la riunione presinodale e il documento finale consegnato al Santo Padre la Domenica delle Palme, un ascolto che ha coinvolto direttamente anche la Diocesi di Bergamo, ha approvato alla presenza di Papa Francesco  l’”Instrumentum laboris”.
Un testo strutturato in tre parti, che riprende le tematiche in forma funzionale rispetto all’andamento dell’Assemblea sinodale del prossimo ottobre, secondo il metodo del discernimento:
la I Parte, legata al verbo “riconoscere”, raccoglie in cinque capitoli e secondo diverse prospettive vari momenti di ascolto della realtà, facendo il punto sulla condizione giovanile;
la II Parte, orientata dal verbo “interpretare”, offre in quattro capitoli alcune chiavi di lettura delle questioni decisive presentate al discernimento del Sinodo;
la III Parte, con l’obiettivo di arrivare a “scegliere”, in quattro capitoli raccoglie diversi elementi per aiutare i Padri sinodali a prendere posizione rispetto agli orientamenti e alle decisioni da prendere.

Clicca qui per visualizzare il testo completo.
Share Facebook
Share Twitter
© Upee - Ufficio Pastorale Età Evolutiva
Privacy Policy | Redazione | Upee@curia.bergamo.it | Credits