News
Speciale campi
San Paolo d'Argon e Cenate Sotto | Firenze
di Matteo Salvi

«Viaggio nella bellezza»: il titolo che ci siamo dati per questo viaggio, ma anche una promessa per l’intera durata dell’esperienza vissuta dagli adolescenti di San Paolo d’Argon e Cenate Sotto.
Firenze fa rima con bellezza: in ogni dove la si può scoprire, ti sorprende e ti si mostra, ma nei più piccoli dettagli appare solo a uno sguardo attento. Certo, il tempo non è stato dalla nostra parte: i primi due giorni di pioggia hanno sicuramente reso gli spostamenti e le attese più difficili e dalla cima della cupola del Brunelleschi una distesa di nuvole e di pioggia copriva un po’ la vista. Gli inconvenienti non sono bastati a spegnere in noi la voglia di bellezza che ci ha spinti inizialmente ad accogliere l’invito a partecipare. Accompagnati dalle pillole di Giorgio la Pira, figura chiave di questo viaggio, tappa dopo tappa abbiamo imparato a conoscere e riconoscerci nella città. Santa Maria Novella, gli Uffizi, la Galleria dell’Accademia e le sculture di Michelangelo erano belle da togliere il fiato. La voglia di stare insieme, divertirsi e capire ci ha restituito tutto quello che sembrava rimanere incompleto. La bellezza ha sempre sete di altra bellezza: non per raggiungere la perfezione, ma per abitare il bisogno di compimento che spinge l’uomo sempre oltre, sempre più in là.
Da questa esperienza bisogna portare a casa tutto: le cose belle non bastano per cogliere il senso di un viaggio. È stato bello non perché è stato perfetto ma perché è stato vero.
Share Facebook
Share Twitter
© Upee - Ufficio Pastorale Età Evolutiva
Privacy Policy | Redazione | Upee@curia.bergamo.it | Credits